annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Riparti su sim da 200gb

Fatshady
Grande
Grande

Ho effettuato un "riparti" su una sim da 200 giga. l'app me lo permetteva, ma a quanto pare non dovrebbe essere possibile.

 

Per qualche giorno ho navigato normalmente. poi ha smesso di navigare.

Ho pensavo che il mio router avesse qualche problema. ne ho quindi acquistato un nuovo ( i router 4g non sono proprio a buon mercato). arrivato il dispositivo, stesso problema.

Chiamando l'assistenza ho scoperto che non dovrebbe essere possibile effettuare il riparti su questi piani. Mi hanno fatto quindi il rimborso.

MI hanno detto che in realtà sto navigando ma alla velocità del 2g.

Ma il problema è che non possono sbloccare la navigazione.

Non hanno saputo dirmi una data precisa di quando sarei riuscito a tornare a navigare.

 

Mi è arrivato l'sms per dare un rate all supporto, e felice di aver capito cos'era successo ho deciso di dare la mia valutazione positiva. mi hanno scalato 29 centesimi per l'sms :/  non che mi importi per 29 centesimi .. ma essendo che la ricarica minima è di 5 euro..  e avendo scalato i 29 centesimi non ho soldi a sufficienza per fare il rinnovo, avrò circa 4,70 bloccati sulla sim a fare niente.... è un po' imbarazzante.. solo per aver mandato risposta alla richiesta di rate.

 

oggi dopo quasi un mese senza internet l'offerta si è rinnovata, ma non navigo ancora. chiamando l'operatore mi dice che devo aspettare fino a quando saranno passati 30 giorni da quando ho smesso di navigare. 

 

Scrivo per chi come me finirà in questa situazione. quando mi è successo non ho trovato nulla di scritto. Spero venga risolto questo problema perchè è veramente una grave mancanza. soprattutto se non c'è modo di sbloccare l'utente che finito in questa situazione senza colpa (l'app permetteva il riparti).  80 euro di router, un mese senza internet, pure l'sms pagato Smiley Felice le ho beccate proprio tutte.

 

poi lavorando nell'IT so che un sistema si trova per sbloccare le cose.. ma significherebbe fare escalation. che non ho tempo di seguire

 

 

7 RISPOSTE 7
mistermax
Mitico
Mitico
@Fatshady premesso che queste sono situazioni scandalose per le quale bisognerebbe avviare una pratica di conciliazione.
Se mi consenti il riparti non mi puoi bloccare per traffico eccessivo, ho pagato! Se mi rinnovi l’offerta idem, da quando pago navigo.
Detto ciò salvo impedimenti tecnici, l’offerta da 200gb costa 20 euro al mese, con il riparti 40. Oggi la fibra di vodafone con gb illimitati e chiamate illimitate costa 24,90 tutto compreso, senza vincoli. Forse è più conveniente una soluzione del genere, sicuramente più performante.
0 Kudos
Fatshady
Grande
Grande

Si, è una delle poche cose che in Ho non ho trovato trasparente.

è stato un caso raro che mi ha portato a finire i gb. altrimenti ci sto dentro sempre e ne avanzo. 

vivendo in Montagna in una zona non troppo servita, l'unica soluzione è via Mobile o con Eolo. riuscendo a stare nei 200 giga il 99% dei casi. per ora mi è conveniente.

però grazie per l'idea.

0 Kudos
ThomaX
Top
Top
@Fatshady
Se ti è possibile, evita qualsiasi operatore che si appoggia a Vodafone: ormai la rete è così piena di virtuali che hanno aumentato la ristrettezza imposta dagli automatismi di controllo traffico.
Prova a fare un giro sul sito di Alpsim per vedere se le loro offerte possono interessarti (si appoggiavano a Vodafone ma poi sono passati a Windtre e Tim per i motivi che ti riportavo poco prima).
Su LTE Italy puoi verificare le bts dei vari operatori principali presenti nella tua zona.
0 Kudos
mistermax
Mitico
Mitico
@Fatshady in quel caso non hai molte alternative. Se non hai una basilica connessione fissa che arriva lì per il mobile la cosa principale è che ci sia segnale, e in quello direi vodafone e tim sono una garanzia.

@ThomaX io con Ho mi trovo benissimo ovunque vada, non noto nessuna limitazione oltre quella dei 30 mbps che vanno bene per fare tutto quello che mi serve. Windtre e Iliad hanno grossissimi buchi, in molte zone prendono a fatica.
ThomaX
Top
Top
@mistermax
Dal passaggio di PosteMobile a Vodafone i casi di blocco del traffico dati sono aumentati notevolmente (ne trovi testimonianza nella community).
Questo perché Vodafone ormai non si finge nemmeno un operatore ma affitta la sua rete a tutti, e quando una moltitudine di utenti si riversa sulle antenne, è chiaro che i limiti diventano più stringenti.
Con Ho mi trovo bene anch'io, ma sono sicuro che sia dovuto al fatto che sono un cliente che non ha consumi particolarmente elevati e che comunque sfrutta sim di altri operatori per aver maggiore sicurezza in caso di problemi di rete.
Ci sono utenti però che giustamente cercano di spremere ogni giga della propria offerta, ma non possono e vengono limitati per questo.
Non lo trovo corretto e spero che Agcom si dia una svegliata.

0 Kudos
mistermax
Mitico
Mitico
Thomax
Su tutti i blocchi concordo, già la parola illimitato in italiano ha un solo significato, in più le regole che dovrebbero limitare l’illimitato sono assurde.
Se io che non ricevo praticamente mai sms (ormai si usano solo le app di messaggistica) invito 3 persone a cena per sms sto violando le regole… follia 😂
All’agcom bisogna segnalare, altrimenti…
Però la velocità di navigazione è coerente con la proposta pressoché ovunque; e molto spesso l’errore sta in chi acquista, nel scegliere un prodotto non in linea con le reali esigenze.
Io, che uso tanto il telefono, non ho mai consumato più di 40 gb, facendo anche cose stupide (tipo aggiornare le app).
Ovviamente a casa ho il wi-fi, quindi la sera i film li guardò con quello…
Però se non ho wifi, utilizzo il cellulare come hotspot per tutto, ecc… forse non è l’offerta giusta.
ThomaX
Top
Top

@mistermax 

Esatto! 

Purtroppo 4G e FWA non sono per nulla equivalenti ad una rete cablata, anche se gli operatori continuano a sbandierarlo.

È vero però che il "digital divide" del nostro paese è alquanto marcato e spesso ci sono utenti che non hanno altra scelta che appoggiarsi a ponti radio.

Ritengo che si possa comunque riuscire ad avere un'ottima esperienza di navigazione se si accetta di scendere a compromessi: 

- non appoggiarsi ad una sola sim;

- investire in più di un modem 4G (di categoria 6 o superiore) e in più di una sim;

- tenere controllato il proprio traffico dati durante la giornata;

- fare un uso moderato di netflix e altre piattaforme di streaming;

- suddividere nell'arco di più intervalli e più giorni eventuali download pesanti.

Ora si parla di "Italia ad 1 giga", ma prima di lanciarsi in sparate simili mi preoccuperei di portare almeno la FTTC a tutti.

 

0 Kudos