annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Un consiglio

Zac
Grandissimo
Grandissimo
Ciao a tutti. Vorrei un consiglio. In casa ho l ADSL che viaggia massimo a 6,5 mb in download. Vedendo che ho mobile in casa fa 28 in download e 12 in upload, ho pensato questo : prendo il mio Huawei con sim ho 50 gb, apro l Hotspot e ci collego la tv, e il pc.
Così, ciao ciao adsl fisso che mi costa 25 al mese. E va più lento di ho mobile
0 Kudos
13 RISPOSTE 13
mistermax
Top - Livello 2
Top - Livello 2
@Zac scusa ma l’altro giorno non andava abbastanza per fare andare un allarme, ora viaggia a 28 mbps in casa? 🤔

Sicuramente se hai un’adsl così poco performante può essere una soluzione. Il consiglio è di acquistare un modem 4G anche le classiche saponette.
Oltre che la velocità tieni conto del traffico dati che fai con la linea di casa.
0 Kudos
ThomaX
Top - Livello 2
Top - Livello 2

@Zac 

Valuta molto bene, perché temo che collegando TV e PC tu possa difficilmente arrivare a fine mese con soli 50GB.

Io sono in una situazione molto simile alla tua (la mia adsl va un pelo meglio in download) ma uso le sim dati (notare il plurale) con molta attenzione e con streaming molto ridotto.

Una rete 4G potrebbe "quasi" (sottolineo "quasi" e aggiungo "mai completamente") sostituire una rete cablata solo a patto di avere un piano "flat" (vero, non con limitazioni al superamento di certe soglie), delle antenne ben posizionate vicino a casa tua e con più bande, un investimento su un dispositivo superiore a cat 6, e la totale assenza di alternative FTTH o FTTC. Ci sono degli abbonamenti in rete FWA degli operatori principali o di altre aziende che ne sfruttano i servizi, ma escluderei Vodafone, che di piani "illimitati" non ha nulla a causa degli operatori virtuali che si tiene sul groppone.

Tradotto, non credere di farti una sim da 7-8€ e goderti internet veloce senza pensieri. Se spendi poco, hai poco; se spendi intelligentemente, puoi avere buoni risultati, ma devi accettare dei compromessi.

Zac
Grandissimo
Grandissimo
Ciao Thomax.
Scusa se ti chiedo ancora una cosa.
Vorrei staccare l ADSL fisso, e usare uno smartphone col tethering sempre acceso, e sim very mobile. Devo solo collegare il televisore per guardare ogni tanto un posto al sole
Ti chiedo un altra cosa : esiste un modem, in cui posso inserire la SIM Very?. Tu quale mi consiglieresti?
0 Kudos
ThomaX
Top - Livello 2
Top - Livello 2

@Zac 

Onestamente eviterei di usare l'hotspot dello smartphone per periodi prolungati, in quanto si surriscalderebbe troppo, con conseguente riduzione della durata di vita del dispositivo; inoltre uno smartphone non offre la stessa protezione di un modem dedicato ai dispositivi connessi.

Detto questo, se sei deciso comunque a percorrere la strada del 4G, magari come prova per un futuro salto a qualche abbonamento FWA, la scelta è tra due modem-router 4G per me molto validi (anche se oggi i prezzi sono stati molto gonfiati per speculazione e scarisità di approvvigionamento dei componenti):

1) il B535-232 di Huawei (ora c'è il modello B535-333 di Soyea, ma è sempre lui) è un modem 4G cat 7 che può aggregare fino a due bande; di base non puoi selezionare le bande da aggregare ma c'è uno script dedicato che permette di visualizzare delle opzioni normalmente nascoste e selezionare manualmente le bande, compresa la primaria (ti riporto il link ad un video molto interessante B535-333_Mio_Nonno );

2) il TP-Link MR600 è un altro valido dispositivo, categoria 6, che nativamente permette di selezionare le bande aggregabili (non la primaria però) ed in genere costa meno del B535 (di seguito link al video del tp-link MR600_Mio_Nonno ).

Entrambi i modem permettono di collegare antenne esterne, ma prediligo utilizzare le loro native che vanno più che bene, a meno che la BTS non sia lontana (nel caso non è nemmeno consigliabile utilizzare modem 4G).

Esiste anche il modem B818-263 di Huawei, che è una bestia, cat 19, con specifiche mostruose, ma costa troppo e purtroppo se non trovi il modello europeo dedicato anche all'Italia non puoi farti aggiornare il firmware da Huawei alla versione 11: il firmware originario non permette a Windtre di aggregare la banda 1 e causa problemi con le sim di Tim.

 

LuisB.
Grandissimo - Livello 3
Grandissimo - Livello 3
ciao,per esperienza personale ti posso dire che io uso un router cat 4 dal costo di 45 euro con una sim Ho mobile da 120 GB e ci collego sei apparecchi,guardo mezzo ora di YT al giorno e 4 film a settimana in fhd e va benissimo e mi avanzano pure un ventina di GB,penso che per le tue esigenze vada benissimo se vuoi ti posto il link di un pio di router compreso il mio.
Zac
Grandissimo
Grandissimo
Ciao Thomax, scusa ancora il disturbo. Ho visto con Rai play (usando lo smartphone collegato al televisore), 110 minuti di serie varie.
Partito con sim very a 44,6 gb, dopo 110 minuti di di visione, sono a 44,3. Si è pappato più di un gb per un ora di film
0 Kudos
ThomaX
Top - Livello 2
Top - Livello 2
@Zac
Ovviamente il consumo in streaming è vincolato alla qualità video impostata o impostabile.
Su Netflix, Prime Video e altri servizi simili, è possibile anche consumare 6-7 giga all'ora se la risoluzione è massima.
0 Kudos
LuisB.
Grandissimo - Livello 3
Grandissimo - Livello 3
@Zac a me sembra normale e poi 110 Min sono quasi due ore
0 Kudos
LuisB.
Grandissimo - Livello 3
Grandissimo - Livello 3
@ThomaX comunque raiplay ha una risoluzione bassa