annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Riparti non funziona

Paolo__
Grande
Grande

Ho fatto un riparti da due ore e non succede ancora niente, tranne che il credito è stato subito scalato!
Domande:
C'è un limite al numero di riparti? se sì, su che periodo?
C'è un limite ai GB scaricabili anche usando riparti? se sì, su che periodo?
In ogni caso, se il credito è stato scalato non vuol dire che non ho superato nessun eventuale limite?
Grazie

0 Kudos
6 RISPOSTE 6
ThomaX
Top
Top
Aspetta ancora alcune ore, i server devono aggiornarsi (anche se i soldi vengono subito scalati).
Il limite mensile è dicirca 200GB, quindi i "riparti" dovrebbero essere regolati su quello.
Considera però che è una funzione nata per aiutare le persone che finiscono i giga a pochi giorni dal rinnovo, non per farsi la "flat" modulabile a piacimento "tanto pago".
Sarebbe meglio non aver mai bisogno di usare il "riparti": se ti capita spesso, la tua offerta è "scarsina" rispetto alle tue esigenze.
0 Kudos
Paolo__
Grande
Grande

Grazie.

Faccio delle considerazioni da non esperto:
- Aspettare delle ore perchè la funzione "riparti" si attivi significa nella pratica stare delle ore senza connessione, perchè è di fatto, almeno per la mia esperienza, impossibile riuscire ad attivarla avendo ancora del traffico disponibile. Ti trovi semplicemente con la connessione interrotta (arriva, dopo, l'sms), o dovresti stare sempre lì a controllare l'indicatore, il quale però non si aggiorna con sufficiente frequenza per evitare questi incovenienti (sempre per la mia esperienza).

- Il limite mensile è di circa 200GB! Basterebbe essere chiari nelle promozioni, quando sono passato a ho. la frase recitava "riparti quando vuoi una volta terminati i giga". Se le condizioni sono cambiate, non mi sono state comunicate. Credo che la chiarezza premi sempre, io sarei passato a ho. anche sapendo del limite, ma almeno mi sarei evitato i problemi dati dalla indisponibilità di connessione in questa occasione, e la fiducia nei confronti di ho. non si sarebbe alterata. Ci tengo a precisare comunque che tutto sommato di ho. sono soddisfatto (un po' di più fino a ieri).

- Farsi la "flat" modulabile a piacimento "tanto pago": non ci vedo la malafede! Se uno non ha bisogno di una connessione senza limiti continuativamente, ma solo di una quantità di GB superiore a quella prevista per il mese in corso per un breve periodo, non vedo quale sia il problema (stando ovviamente sempre all'interno dell'uso “esclusivamente personale secondo i principi di buona fede e correttezza”, come scritto nelle condizioni generali). Tanto più che la funzione "riparti" è un cavallo di battaglia della promozione di ho.. Inoltre, facendo due conti, in questo periodo in cui ho avuto bisogno di ricorrere a "riparti" ho speso di più che se avessi avuto la flat con qualsiasi operatore, quindi ho. ha solo che da guadagnarci; senza contare poi che una flat mediamente ha tutt'altra velocità!!

- Sarebbe meglio non aver mai bisogno di usare il "riparti": ma perchè??!! La mia offerta non è "scarsina", ho solo le esigenze di cui parlavo prima, per cui proprio l'opzione "riparti" è stata uno dei motivi che mi ha fatto scegliere ho.. Scarsina casomai è la velocità rispetto a quella dichiarata, ma non è un aspetto che mi interessa particolarmente, da cui la mia soddisfazione complessiva.

0 Kudos
ThomaX
Top
Top
@Paolo__
Sono tute giuste considerazioni, e ti posso assicurare che concordo con te (anch'io come "non esperto" ma semplice utente).
Girando su vari forum di altri operatori, avendo valutato tempo fa anche Alpsim, ho avuto modo di scoprire che non esiste un piano "illimitato" su rete 4G (a meno che non si accetti di viaggiare a velocità bassissime e comunque sempre entro determinati volumi di traffico).
Purtroppo la rete 4G, a differenza di quella cablata, ha grandissimi limiti: togliendo il fatto che le onde radio odiano gli ostacoli, la pioggia e qualsiasi condizione climatica potenzialmente avversa, resta il fatto che le antenne possono servire contemporaneamente solo una parte infinitesimale degli utenti che riescono a coprire col loro segnale.
È normale: per quanto un'autostrada sia capiente, se ci riversassimo tutti dentro, finiremmo in un mega ingorgo.
La soglia dei 200GB nasce dal fatto che era il limite per le offerte FWA prima di Tim e poi di tutti gli operatori: Vodafone arriva anche a proporre un piano che consente fino a 3 volte la media di traffico dei clienti che era circa 146GB fino a qualche mese fa, ma sempre con meccanismi di salvaguardia della rete (traffic shaping), che sono richiamati nel contratto in maniera vaga e indefinita. Nessuno infatti sa come funzionino tali automatismi ma dovrebbero essere legati a medie sulla giornata, sulla settimana e sul mese.
0 Kudos
ThomaX
Top
Top
Da qui la mia osservazione sul "riparti": è una mossa commerciale, una speculazione volta a far credere all'utente di aver libertà e margine sulla fruizione del servizio, ma se si scava un po' più in profondità si può facilmente comprendere quanto questo meccanismo porti il cliente ad un uso "sconsiderato", anche se non percepito come tale, del traffico dati, finendo quindi per incappare in quei meccanismi di sicurezza della rete Vodafone che menzionavo in precedenza. Ti faccio un esempio: se ho una promozione da 50GB e so di poter ripartire, io potrei consumare tutti i miei dati in una settimana; l'offerta però prevederebbe 50GB al mese, e quindi avrei già sforato il limite teorico giornaliero e settimanale previsto dalla mia offerta. Parlo di "limite dell'offerta" perché ritengo errato considerare i 200GB il limite valido per tutte le offerte, visto che la soglia è sempre vincolata "alle offerte equivalenti degli altri utenti": da questo gioco di parole è facile sospettare che un'offerta da 50GB non sia equiparabile ad una da 100, tanto meno a quella massima di 200 (che infatti non prevede il riparti).
Sempre leggendo in giro, notavo spesso le lamentele di chi si trovava senza dati a pochi giorni dal rinnovo, ecco perché sostengo che il "riparti" sia stato concepito proprio per quelle situazioni e poi, con colpa di Ho, sia stato travisato in una specie di slot-machine dei giga, un sistema che sembra permettere di potersi plasmare alla bisogna la propria offerta dati, evitando quindi le tariffe più alte dei piani con più dati quando questi non siano necessari.
0 Kudos
ThomaX
Top
Top
Scusa il papiro.
La risposta breve, per chi non si vuole leggere il tutto, è: nessuno nella vita regala niente, e spesso anche pagando non si possono superare determinati limiti.
Consoliamoci pensando che un cliente Vodafone paga tre o quattro volte il costo di un'offerta Ho solo per andare al massimo della velocità, consumando quindi più dati in meno tempo e finendo ancora prima per incappare in meccanismi limitanti volti a salvaguardare la rete.
Per il resto, nessuna differenza: se Ho non va, è perché Vodafone ha dei problemi, ed i rispettivi utenti si ritrovano a fare la stessa cosa, ossia chiamare l'assistenza e girarsi i pollici in attesa di risoluzione. Inutile poi voler valutare altri operatori perché il gioco di base è sempre quello, cambia solo la copertura di determinate zone, che possono essere in favore di un gestore pittosto che di un altro.
0 Kudos
Flavia
Capo ho.fficina
Capo ho.fficina

Ciao @Paolo__, ti ho scritto in privato. Resto a tua disposizione!

0 Kudos